.
logo
treni e merci sul corridoio 24 Genova-Rotterdam
HOME        TRENI     
 

 

TEC 40036 : HUPAC-shuttle Busto/Gallarate > Rotterdam via Luino-Gotthard

 

 

 

Effettua la relazione Busto A./Gallarate - Rotterdam via Luino - Gotthard; parte da Gallarate verso le 12:55, Sesto Calende 13:15. E' un treno facilmente osservabile e fotografabile. Controlare sul sito Hupac i giorni di circolazione. La trazione (estate 2010) è affidata a BLS Cargo con macchine interoperabili 486 che possono condurre il treno fino a Basel.

 

SCHEDA FOTOGRAFICA


Scheda fotografica del treno TEC 40036 del 25 maggio 2010, in transito a Sesto Calende. foto Fulvio Quattroccolo

 

ultimo aggiornamento / last update
05.07.2010
in colore blu gli aggiornamenti recenti

  25.05.2010
Sesto Calende (VA)
loco: SBB Cargo E484 xxx
Treno Hupac TEC 42036 Gallarate-Koeln via Luino-Gottardo, transita sul raccordo per Luino nella stazione di Sesto Calende. (durata 1:44)
Hupac train TEC 42036 Gallarate-Koeln via Luino-Gotthard, is passing station of Sesto Calende on the loop to Luino.
GoogleEarth: 45°43'38.84"N 8°37'47.14"E
video: Fulvio Quattroccolo
VIDEO YOU TUBE
link esterno

video
 

Composizione.


Si tratta di uno Shuttle Hupac in composizione standard (28 elementi corrispondenti a un carro 4 assi medio - circa 70 TEU di capacità).

Sono rappresentati tutti i principali tipi di carri Hupac, anche al di là di quanto documentato nel repertorio fotografico:

- carri multipli a 8 assi misti tasca, tipo Mega II di Hupac;
- Tasca T4 nelle versioni .0, .1 e .2, e T5, sia di Hupac (che di Wascosa);

- Sgns(s) 60' leggero e ultraleggero (a telaio aperto con travature interne);
- Sgns 60' classici con travatura esterna, sia di Hupac che di AAE, e di TOUAX immatricolati RO-CFR;
- Tasca T1a, tipo II e T3 di Hupac, anche in numero significativo;

- carri multipli a 8 assi di AAE tipo Sffggmrrss Megafret;

inoltre, in altre giornate:
- carri articolati Sggmrs(s) 90', sia di AAE che con simbolo Hupac; se ne vedono anche immatricolati SNCB di TOUAX

- Sggns 73' di Hupac;
- Sgjs 45' di Hupac.

 

Ho rilevato le composizioni del treno in varie giornate, annotando il tipo dei carri, e le ho riportate in una tabella visibile qui .

 

carro 1: Tasca tipo II, Hupac, carico di un container 40' HC EVERGREEN

Carro 2: Tasca T4.2, Hupac, con flatrack telonato da 45' SAMSKIP

1+2

carro 3: Tasca T3, Hupac, carico di due tankcontainers 7,45 CTI e HOYER

Carro 4: Sgnss 60' ultraleggero, Hupac, con un tankcontainer 7,45 RODELLA e uno da 7,32 (xx)

3+4

carro 5: Sgnss leggero, Hupac, carico di due tankcontainers 7,45 RODELLA e RMI

Carro 6: Sgnss 60' ultraleggero, Hupac, con cassa intercambiabile da 13,62 telonata FERCAM

5+6

carro 7: Sgnss ultraleggero, Hupac, carico di due tankcontainers 7,32 + 7,45 (xx) e RMI

Carro 8+9: Mega II Hupac, con flatrack telonato da 45' SAMSKIP e cassa intercambiabile da 13,62 telonata FERCAM

7+8+9

carro 10: Sgns , Touax, carico di un tankcontainer 20' ED TRANSPORT e un container 40' HC EVERGREEN

Carro 11: Sgnss 60' ultraleggero, Hupac, con container 40' HC UASC e un tankcontainer 20' HOYER

10+11

carro 12: Tasca T3, Hupac, carico di un container 45' SAMSKIP

Carro 13: Tasca T3, Hupac, con flatrack telonato da 45' SAMSKIP

12+13

carro 14: Tasca T3, Hupac, carico di un container 40' HC

Carro 15: Tasca T1, Hupac, carico di un container 40' HC ITALIA

Carro 16: Tasca tipo II, Hupac, carico di un container 40' HC UES

14+15+16

carro 17: Sgnss ultraleggero, Hupac, con cassa intercambiabile telonata BAS

Carro 18: Tasca T1, Hupac, carico di un tankcontainer 7,45 (xx) e di un tankcontainer 20' HOYER

Carro 19: Sgnss ultraleggero, Hupac, con container 40' HC CRONOS e un tankcontainer 20' HOYER

17+18+19
Carro 20+21: Sffggmrrss Megafret AAE, con un container 40' HC UASC e un container 45' UNIT45 20+21

carro 22: Tasca T5, Hupac, carico di un container 40' HC CAPITAL

Carro 23: Sgnss 60' ultraleggero, Hupac, con tre tankcontainer 20' BERTSCHI

22+23

carro 24: Sgns , Touax, carico di un tankcontainer 7,45 BERTSCHI e un tankcontainer 7,45 EXSIF

Carro 25: Sgnss 60' ultraleggero, Hupac, con tre tankcontainer 20' BERTSCHI

24+25

carro 26: Tasca T4.1, Hupac, con due tankcontainers 7,45 BERTSCHI

Carro 27: Tasca T5, Hupac, carico di un tankcontainer 7,45 BERTSCHI e di un tankcontainer 20' BERTSCHI

Carro 28: Tasca T5, Hupac, carico di un tankcontainer 7,45 BERTSCHI e di un tankcontainer 20' BERTSCHI

26+27+28
 


Riproduzione modellistica.

Questo treno può essere riprodotto modellisticamente in scala H0 con una buona approssimazione, almeno nelle sue linee generali.
In particolare per i prossimi mesi Kombimodell ha in programma l'uscita di una serie di carri T4.0, T4.1 e dei nuovi T5.

Locomotive

La 486 BLS è offerta da ACME.

Vagoni

- carri multipli a 8 assi misti tasca, tipo Mega II di Hupac: nel programma Kombimodell, ma senza previsione di tempi;
- Tasca T4 nelle versioni .0, .1 e .2, e T5, sia di Hupac che di Wascosa: in produzione o in programma da Kombimodell con consegna entro pochi mesi, anche con le unità di carico corrispondenti Bertschi;

- Sgns(s) 60' leggero e ultraleggero (a telaio aperto con travature interne): non riprodotti;
- Sgnss 60' classici con travatura esterna, sia di Hupac che di AAE e di TOUAX immatricolati RO-CFR: vari produttori li hanno in catalogo, anche se non corrispondenti ai tipi effettivamente indicati;
- carri articolati Sggmrs(s) 90', sia di AAE che con simbolo Hupac; se ne vedono anche immatricolati SNCB di TOUAX: in catalogo da Mehano AAE e Touax.
- Tasca T1a, tipo II e T3 di Hupac: i T1a sono prodotti da Trix, Maerklin, Roco;
i T3 in programma da Hobbytrade per il 2011.

- carri multipli a 8 assi di AAE tipo Sffggmrrss: Brawa;
- Sggns 73' di Hupac: in catalogo da Kombimodell, con previsione di consegna verso fine anno 2010 anche con unità di carico Bertschi;
- Sgjs 45' di Hupac: non riprodotti.

 

logo intermod24

UNA SELEZIONE DI MODELLI PER RIPRODURRE FEDELMENTE NELLA COLLEZIONE O SULL'IMPIANTO I GRANDI TRENI MERCI EUROPEI

E' OPERATIVO
VEDI IL CATALOGO

intermod24
ENGLISH VERSION

new lower postage rates for EU

 

  torna a capo  
intermodale24-rail è un’attività professionale dello studio ing. Fulvio Quattroccolo p. i.v.a. 02168440044
  © 2009  ing. fulvio quattroccolo    international services: www.dominioweb.org   mappa del sito   contatti  note legali