logo
il portale per l'intermodalità strada-rotaia
HOME   SPECIALI      

 

DIE DOPPELWAGEN
MULTITASCHEWAGEN
FŰR KOMBILADUNGVERKEHR

THE COUPLED WAGONS TYPE MULTITASCHENWAGEN

Nota: Questa pagina riporta i risulati di una piccola ricerca in corso, e grazie alla tipica flessibilità offerta da internet verrà continuamente integrata ogni volta che nuove e più precise informazioni potranno essere raccolte e verificate. Suggerisco quindi di controllare periodicamente gli aggiornamenti. Inoltre ringrazio tutti coloro che vorranno inviare notizie, dati, precisazioni e critiche alla mail u2@intermodale24-rail.net.

 

SPECIALE 7 - IL NUOVO MTW MULTITASCHENWAGEN DI FERRIERE CATTANEO

 

 

ultimo aggiornamento / Last update 04.09.2014
Aggiornamento codici di compatibilità

 

 

Lo sviluppo del trasporto merci su rotaia in Europa ed il recupero di quote di mercato rispetto alla strada richiede la disponibilità di vagoni che abbiano prestazioni elevate in termini di carico, velocità di marcia ed affidabilità, alta flessibilità di utilizzazione, e costi di gestione contenuti.

 

Con l'obiettivo di riunire in un unico carro un po' tutte le migliori caratteristiche dei diversi tipi di vagoni intermodali oggi in circolazione, il costruttore svizzero Ferriere Cattaneo ha deciso, congiuntamente con Hupac, di sviluppare il progetto di un nuovo tipo di carro che permettesse di trasportare ogni tipo di unità di carico (dal semirimorchio Mega alla cassa mobile al container) su pressoché tutte le linee ferroviarie, anche quelle con sagoma limite (gabarit) di rango inferiore.

 

Il risultato di questo progetto è un carro doppio (8 assi) composto da due semiunità, delle quali una del tipo "tasca" e l'altra del tipo "portacontainer", strutturalmente piuttosto simile al precedente tipo "MEGA II" costruito per Hupac dal 2003, ma con alcune importanti innovazioni.

 

Il "MEGA II" era stato impostato in modo da avere il piano di carico per i containers a soli 855 mm. dal pdf (paragonabile al Megafret di AAE, 825 mm., vedi lo Speciale 5 ), ma per ottenere questo risultato era stato necessario utilizzare carrelli del tipo UIC Y-31 con ruote da 760 mm. di diametro, come quelli dei vecchi T1, e con le conseguenti limitazioni nel carico massimo, a 16 ton/asse.

Da questa immagine si nota chiaramente la forte differenza di altezza del piano di carico fra il MEGA II ed i carri normali:

Carro MEGA II di Hupac in composizione con carri standard (Sgns)
foto F.Quattroccolo
mega II
 

 

Per il MULTITASCHENWAGEN il piano di carico dei containers è stato posizionato a 940 mm. dal piano del ferro, quindi 235 mm. più basso dello standard di 1175 mm., paragonabile a quello dei carri portacontainers puri tipo Multifret (vedi lo Speciale 5), che è comunque sufficiente a trasportare containers High-Cube classificati C45 su linee codificate C22 [C22+23 = C45], ovvero su tutte le linee codificate italiane anche verso il Sud.

 
  carro normalesezionicarro MTW basso  
 

In questo modo è stato possibile utilizzare ruote del diametro di 840 mm, con una versione particolare del carrello UIC 25 denominata Y25Rssi(f)-840-K-D , che grazie alla adozione combinata di freni a ceppi e a disco consente di mantenere un carico assiale di 20 ton secondo le prescrizioni ultime delle specifiche TSI-Wag.

Di conseguenza il carico utile del vagone è aumentato da 46 ton a 60 ton, con un incremento del +30% rispetto al MEGA II.

Questa foto, relativa a uno dei viaggi di prova del MTW (treno Stabio-Aarau di Hupac, maggio-giugno 2011), evidenzia il ribassamento del piano di carico:

 
Confronto fra il carro MTW e un carro con parti ad altezza standard (T5, testata)
foto C.Bolognese
confronto  
  Una vista d'insieme del carro e di un carico tipico, da una pubblicazione Hupac:  
  totale carro
 

Il costruttore Ferriere Cattaneo descrive questo nuovo tipo di carro come un rotabile ad alto valore aggiunto, concepito per elevate percorrenze chilometriche (>200.000 km/anno), adatti ad essere inquadrati in treni-blocco per il traffico combinato internazionale come carri standard intermodali senza limitazioni di carico (portata per asse 20 ton a 120 km/h). Raggiungendo un compromesso tra altezza del piano di carico e portata per asse, è stato possibile mettere a disposizione carri ribassati senza le forti limitazioni di carico dei tipi con ruote da 760 mm. di diametro, e migliorare il fattore di riempimento del carro stesso.

Inoltre sono state applicate le tecnologie corrispondenti allo stato attuale della conoscenza, e quindi si è ottenuto un minimo impatto ambientale in termini di emissione di rumore, consumi correnti e nel ciclo di vita (LCC). Il progetto è stato sviluppato con il sostegno dell'Ufficio Federale Svizzero dell'Ambiente.

 
  Lo schema di massima della composizione prototipo Multitaschenwagen MTW, con le misure principali:  
  schema
 

 

I carrelli sono del tipo UIC-Y25Rssi(f)-840-K-D , in costruzione con trave ribassata ed è stato progettato come evoluzione del tipo Y25 .

Questo schema grafico evidenzia il sistema di frenatura che agisce con un ceppo per ruota e un disco per asse:

 
  carrello  
 

 

I vagoni sono classificati _________ .

 

Codifica supplementare tasca: i secondo UIC 596-5.

 

Il progetto è sviluppato, come detto, in collaborazione con Hupac, e i primi esemplari di serie che saranno realizzati verranno consegnati alla Compagnia di Chiasso.

 

Si prevede tuttavia che sarà possibile l'acquisto anche da parte di soggetti terzi.

 

Il prototipo è stato testato durante l'estate del 2011, nel corso del 2012 saranno completate la procedura di omologazione e le prove tecniche di esercizio, e dal 2013 si prevede l'inizio della produzione di serie.

 

torna a capo

 

ferriere cattaneo

Ringrazio FERRIERE CATTANEO SA - Giubiasco (CH) per la preziosa disponibilità a fornire le informazioni tecniche e i figurini del carro MTW.

 
 

torna a capo

 
intermodale24-rail è un’attività professionale dello studio ing. Fulvio Quattroccolo p. i.v.a. 02168440044
  © 2009  ing. fulvio quattroccolo    international services: www.dominioweb.org   mappa del sito   contatti  note legali