find your access to rail freight in Italy >> read more
comunica con il mercato attraverso
intermodale24-rail
vedi le tariffe >>>
RoLa Ralpin im24-rail
consulenza e organizzazione trasporto intermodale e ferroviario
logo
il portale per l'integrazione strada-rotaia
HOME
NEWS
SPECIALI
TECNICA-ESERCIZIO
CHI SIAMO
LINKS

 

SOSTENITORI
TRENI
LINEE
   LOGISTICA
GALLERY
COMMENTI / RICERCHE

 

redazionali sponsorizzati LE AZIENDE INFORMANO  
REMIND LOGISTIC soluzioni intermodali integrate alla realtà logistica del cliente

Remind Logistic è stata presente alla Fiera Transport Logistic 2017 di Monaco di Baviera per lanciare il suo progetto, in avanzata fase di organizzazione, di un collegamento shuttle intermodale fra l'area di Pescara in Abruzzo e l'area di Dortmund nella Ruhr in Germania

 

Leggi tutto...

 CIRCLE e BINARYSYSTEM: nuova collaborazione nelle tecnologie IT per il trasporto intermodale

Nell’ambito della partecipazione al Salone, che vedrà le due aziende italiane esporre congiuntamente i propri servizi agli operatori, un appuntamento specifico sarà riservato alla presentazione della nuova collaborazione, che, attraverso l’integrazione dei flussi informativi lato Impresa Ferroviaria e lato terminal

 

Leggi tutto...

DORNA sviluppa il parco trazione con mezzi al top della tecnologia attuale

L'azienda di trasporti di Verona Dorna srl, prosegue anche nel 2017 il potenziamento della flotta di trattori con l'acquisizione di altre due macchine DAF XF Euro 6,

 

Leggi tutto...

TRE VALLI AUTOTRASPORTI entra nel mercato intermodale

La Tre Valli Autotrasporti, società cooperativa con sede a Borgo San Dalmazzo (CN) con una particolare specializzazione nel trasporto di granaglie e sfusi, dopo aver acquisito nel 2016 la proprietà dello scalo raccordato alla ferrovia in Villafranca d'Asti sulla linea fondamentale Torino-Alessandria, si sta attrezzando

 

Leggi tutto...

 
 REMIND LOGISTIC soluzioni intermodali integrate alla realtà logistica del cliente

 

 

 

 

19.05.2017

 

La Remind Logistic srl nasce nel 2011 con la mission di semplificare e rendere sostenibili i processi logistici, dando soluzioni logistiche alternative alle aziende produttrici e del settore logistica e trasporti. Da sempre l'innovazione, la diversificazione, ottimizzazione e riduzione dei costi, sono i punti chiave del successo dell'azienda Remind.

Il focus aziendale è da sempre quello di promuovere, creare, avviare, seguire e consolidare le realtà industriali e logistiche a soluzioni alternative, tra cui l'utilizzo dell'intermodalità, con una grande capacità di integrare le nuove soluzioni al sistema logistico/organizzativo precedente senza stravolgere l'operatività aziendale.

Grazie alla fornitura di molti servizi accessori, si facilita la riduzione dei costi e si mantiene un elevato livello di semplificazione operativa.

Remind Logistic è stata presente alla Fiera Transport Logistic 2017 di Monaco di Baviera per lanciare il suo progetto, in avanzata fase di organizzazione, di un collegamento shuttle intermodale fra l'area di Pescara in Abruzzo e l'area di Dortmund nella Ruhr in Germania.

 

"La nuova linea shuttle - garantisce l'azienda abruzzese - offrirà una perfetta integrazione con gli assetti logistici già adottati dalle aziende che sceglieranno il trasporto su ferro. Il tutto grazie all'adozione di processi che si inseriranno in un'ottica di ottimizzazione e riduzione dei costi senza intaccare la qualità del risultato atteso. Anzi migliorandolo nella misura in cui l'insieme dei servizi già offerti dalla Remind Logisics srl consentirà una perfetta modulazione sulle specifiche esigenze richieste. Da sempre infatti, la società di logistica ha puntato a rendere la propria offerta di supporto aziendale, un pacchetto in grado di coniugarsi con i processi adottati dalla propria clientela, armonizzandosi perfettamente.

 

Ci definiamo una MTO neutrale, in quanto abbiamo esclusivamente trasportatori come clienti. Questo modo di concepire e realizzare il nostro lavoro non ci fa definire come trasportatori e assoluamente non ci pone in alcun modo in possibile competizione con i clienti.

 

La visione maturata nel settore e nei rapporti commerciali con l'area tedesca, significa poter fare affidamento su un operatore pronto a saper cogliere i vantaggi derivanti dall'operare su questa tratta ma capace di anticipare e risolvere le problematiche di natura logistica e burocratica senza incidere su tempi e modalità di consegna.

La nuova linea shuttle contribuirà a rendere sempre di più l'Abruzzo e il nodo di Pescara uno hub di collegamento con i principali corridoi ferroviari merci europei.

Puntare sull'intermodalità ferro-gomma oggi, significa aver compiuto una scelta che coglie una prospettiva di crescita dei traffici, in un'ottica di sostenibilità economico ambientale".

Il progetto prevede un transit time A-C e la possibilità di trasportare semirimorchi, casse mobili, containers, fino a profili C70/P400 secondo la disponibilità delle linee autorizzata da Rete Ferroviaria Italiana.

 

"Il transit time previsto in 36 ore ci consente di garantire un servizio veloce e di qualità in tempi brevi - precisa Remind - e il nostro servizio garantisce vantaggi reali sia in termini di ecosostenibilità, sia in termoni di risparmio energetico.

Questi i punti di forza del nostro progetto:

1. Transit-time uguale al trasporto su strada con tempi calcolati e stabili

2. Possibilità di trasporto di semirimorchi P400 quindi maggiore flessibilità per i clienti

3. Nessuna variabile sui costi carburante e pianificazione dei costi anticipata

4. Collegamento diretto senza sosta o deviazione lungo il percorso

5. Eliminazione totale di tutti gli inconvenienti derivanti dal trasporto su strada (traffico, meteo, sanzioni)

6. Riduzione drastica delle emissioni di CO2 e inquinanti "


 

Remind Logistic s.r.l.
v. Polveriera, 6
65129 PESCARA
Tel. +39 085 9560041
e-mail: info@remindsrl.com
sito web: www.remindsrl.com

torna a capo

 CIRCLE e BINARYSYSTEM: nuova collaborazione nelle tecnologie IT per il trasporto intermodale

 

22.04.2017

Circle - società di consulenza nel settore trasporti e logistica e leader nell’ottimizzazione dei processi in ambito portuale, interportuale e dei trasporti intermodali grazie allo sviluppo della suite MILOS® - e Binary System - azienda leader nella produzione di applicativi software per le Imprese Ferroviarie ideatrice della piattaforma SoftRail® - saranno per la prima volta presenti insieme alla fiera Transport Logistic, principale esposizione internazionale dedicata ai trasporti e alla logistica in scena a Monaco dal 9 al 12 maggio prossimi.

Nell’ambito della partecipazione al Salone, che vedrà le due aziende italiane esporre congiuntamente i propri servizi agli operatori presso lo stand 427 nel Padiglione B3, un appuntamento specifico sarà riservato alla presentazione della nuova collaborazione, che, attraverso l’integrazione dei flussi informativi lato Impresa Ferroviaria e lato terminal, punta a unire i diversi attori della catena logistica semplificando considerevolmente la gestione del trasporto, con una conseguente riduzione dei tempi e dei costi legati all’attività.

 

A cura del CEO di Circle, Luca Abatello, e del Business Development Manager
di Binary System, Roberto Toscani, la presentazione vedrà anche la
testimonianza dei primi utilizzatori delle nuove tecnologie.

Circle S.r.l. - V. Bombrini 13/3, 16149 Genova
Nicoletta Garzoni
Media Relations Manager
press@circletouch.eu
Mobile: +39 3392367218


Binary System S.r.l.- V. Coppalati 6, 29122 Piacenza
Alessandra Gorra
Head of Communication and External Relations
alessandra.gorra@binarysystem.eu
Mobile: +39 3477277277

 

torna a capo

   DORNA sviluppa il parco trazione con mezzi al top della tecnologia attuale

 

 

 

03.04.2017

L'azienda di trasporti di Verona Dorna srl, prosegue anche nel 2017 il potenziamento della flotta di trattori con l'acquisizione di altre due macchine DAF XF Euro 6, dopo le due già arrivate nel corso del 2016 (vedi la notizia e presentazione dell'azienda >>>)


Tutti e quattro i nuovi mezzi sono del tipo low deck con ralla a doppia altezza variabile per dare ai clienti le due tipologie di aggancio adatte ai semirimorchi sia mega che standard. Entrambe le tipologe sono infatti presenti in grande numero nel traffico di interscambio modale dell'interporto Quadrante Europa di Verona, uno dei più importanti d'Europa, i cui dati di traffico 2016 possono essere valutati qui >>>

In questo modo Dorna srl intende confermare il proprio impegno sia nella garanzia di servizi sempre più affidabili e puntuali per la clientela nazionale ed internazionale, sia nel rispetto dell'ambiente grazie alla riduzione dei consumi di carburanti e abbattimento delle emissioni inquinanti certificate dalla classe Euro 6.


 

DORNA S.R.L.
Strada dell'Alpo, 36
37136 VERONA
Tel. +39 045 511 7678
e-mail: dornasrl@live.com
sito web: www.dornatrasporti.it

torna a capo

TRE VALLI AUTOTRASPORTI entra nel mercato intermodale

 

 

 

20.03.2017

La Tre Valli Autotrasporti, società cooperativa con sede a Borgo San Dalmazzo (CN) con una particolare specializzazione nel trasporto di granaglie e sfusi, dopo aver acquisito nel 2016 la proprietà dello scalo raccordato alla ferrovia in Villafranca d'Asti sulla linea fondamentale Torino-Alessandria, si sta attrezzando per avviare servizi che integrano strada e ferrovia nella catena di trasporto, a servizio delle attività economiche del Piemonte Centrale.

 

Dopo i primi test di ricezione e manovra di convogli ferroviari e handling di containers, l'azienda, con il supporto tecnico di intermodale24-rail, sta esaminando la possibile integrazione della modalità ferroviaria nel suo core-business dello sfuso alimentare.

 

Maggiori dettagli e aggiornamenti nella pagina dedicata al terminal di Villafranca

vai alla pagina>>>

 

 

per informazioni tecniche

contattare intermodale24-rail

invia e-mail a intermodale24-rail

 

torna a capo

   DORNA trazioni stradali per tutto il nord Italia

 

 

 

23.03.2016

Dorna srl, è un azienda di trasporti specializzata in trazioni, sia nazionali che internazionali, di semirimorchi per conto terzi con sede in Verona.
La nostra politica aziendale è offrire un servizio di alta qualità e professionalità al cliente, dando la massima serietà e puntualità in ogni servizio.
Teniamo molto al rispetto dell’ambiente: rinnoviamo e acquistiamo veicoli che utillizzano le tecnologie più avanzate per ridurre le emissioni di inquinamento e il consumo di carburante.

Offriamo mezzi ribassati con ralla a doppia altezza per il traino di semirimorchi standard e mega, dando così la possibilità ai nostri clienti di avere un doppio servizio di agganciamento. Effettuiamo trasporti  in ambito A.D.R. e a temperatura controllata, disponiamo inoltre di semirimorchi portacontainer, centinati alza-abbassa e a pianale porta-coils.

L’intera flotta è dotata di localizzatore satellitare per visualizzare in tempo reale l’esatta posizione del mezzo e prevedere all’istante  l’orario di consegna.
Un portale dedicato ai nostri clienti, permette loro di visualizzare e localizzare direttamente da PC la spedizione a noi affidata.
Tutto Il nostro personale viene selezionato con attenzione e qualificato costantemente per dare la massima preparazione e competenza.
La nostra società e' molto attenta alla formazione del personale, infatti tutti i nostri dipendenti eseguono periodicamente corsi di formazione e aggiornamenti.

 

vedi aggiornamento 2017 >>>

.

 

DORNA S.R.L.
Strada dell'Alpo, 36
37136 VERONA
Tel. +39 045 511 7678
e-mail: dornasrl@live.com
sito web: www.dornatrasport.it

torna a capo

   TRADELOG potenzia la flotta di unità intermodali

 

 

01.12.2015

La società torinese Tradelog attiva  nei trasporti internazionali stradali di prodotti solidi alla rinfusa in silo bulk ha completato l’acquisto di nr. 35 unità intermodali open top 30 piedi.

 

I containers di produzione della Italiana Sicom di Cherasco saranno da subito impiegati per i traffici intermodali Italia /Francia e Italia /Belgio.

Il Direttore Commerciale Mauro De Caria contattato telefonicamente ha comunicato che la società ha lanciato nel 2014 il programma Tradelog ecoway volto a ridurre l’impatto ambientale spostando 50.000 tonnellate di merci dalla strada alla rotaia .
"Con questo acquisto - conclude De Caria - la società potenzierà il proprio parco contenitori arrivando a 150 unità tra cui bulk container, open top e silobulk. Gli stessi saranno disponibili per la vasta clientela che la società annovera nel campo della Chimica di Base, Agroalimentare ed Automotive".

 

TRADELOG sas
c.so Duca degli Abruzzi, 14
10128 Torino
Tel. +39 011.21.78.473
e-mail: info@tradelog.it

torna a capo

   
comunica con il mercato attraverso
intermodale24-rail
vedi le tariffe >>>
 
 
intermodale24-rail è un’attività professionale dello studio ing. Fulvio Quattroccolo p. i.v.a. 02168440044
  © 2009-2015  ing. fulvio quattroccolo    international services: www.dominioweb.org   mappa del sito   contatti  note legali