.

logo

Treni e merci sul corridoio 24 Genova-Rotterdam

HOME        LOGISTICA     
 

 

 

 

 

 

 

 

 

*: Editore MINIREX AG
Maihofstrasse 63
CH-6002 Luzern

minirex AG

 

 

 

CASI DI STUDIO # 1  

Traffico intermodale su brevi distanze: i servizi dell'operatore svizzero Railcare per Coop CH.

10.12.2012

 

[da Railway Update 11-12/2012 pag.183 – riproduzione e traduzione autorizzate dall’Editore*]

 

La catena dei supermercati svizzeri Coop sta riorganizzando interamente la sua logistica nei prossimi anni: il numero dei centri di distribuzione nazionali e regionali sarà ridotto, portando a cambiamenti nelle reti di trasporto. Poiché poi Coop intende essere "CO2-neutra" al 2023, la ferrovia giocherà un ruolo fondamentale in questa riorganizzazione. A questo scopo Coop ha rilevato, due anni fa, l'operatore merci Railcare, attivo nel traffico intermodale.

 

Coop già utilzza la ferrovia per molti dei suoi trasporti fra centri di distribuzione. C'è potenziale spazio per la ferrovia anche per i trasporti sulle distanze maggiorni (generalmente almeno 90 km) fra i centri di distribuzione e i vari punti vendita Coop. Tuttavia è possibile anche il trasporto diretto dai fornitori ai punti vendita, cioè saltando i centri di distribuzione. Condizioni necessarie sono affidabilità, tempi di viaggio brevi e trasbordo semplice.

 

Il concept di Railcare - con composizioni bloccate di treni, relazioni e orari fissi, e diverse tecniche di trasbordo possibili - soddisfa questi requisiti.

 

Attualmente una coppia di treni collega Felsberg (vedi carte della rete) via Frauenfeld e Härkingen con Daillens, e una seconda coppia collega Härkingen, Niederbottingen e Roggwil con Gwatt, Visp e Brig - anche utilizzando il tunnel di base del Lötschberg.

A seconda del tipo di infrastruttura disponibile sul posto, i contenitori mobili sono trasbordati sui carri con gru, reach-stacker o direttamente dall'autocarro: Railcare attualmente disone di 12 autocarri attrezzati con il cosiddetto "trabordo orizzontale" [vedi dettagli sul sito di Railcare]. A lungo termine, Coop intende operare solo più con il trabordo orizzontale ed estenderne l'uso anche ai containers da 40'.

 

Dal cambio di orario del dicembre 2013, Railcar aprirà per la prima volta un collegamento con il Canton Ticino, con una nuova coppia di treni Oensingen - Castione - Stabio.

 

Da giugno 2013 un treno shuttle nella Svizzera occidentale collegherà tre volte al giorno il centro di distribuzione Coop di Aclens, a nordovest di Losanna, con lo scalo merci di La Praille presso Ginevra. Di qui partirà la distribuzione su camion ai 42 punti vendita Coop nel Canton Ginevra. Anche se questo progetto, chiamato "Metrò del Lemano", si estende su una distanza di soli 60 km, Coop si aspetta un ritorno positivo: i 34 autocarri attualmente utilizzati per la distribuzione intorno a ginevra sono spesso bloccati negli ingorghi stradali fra Losanna e Ginevra. In futuro, grazie allo shuttle ferroviario, saranno sufficienti 14 autocarri, e il viaggio sulla intasata autostrada sarà un ricordo del passato.

 

Per l'anno in corso (2012) Railcare fa conto di trasportare 18.500 casse mobili da 20', ma grazie all'estensione programmata della rete prevede per l'anno prossimo di raddoppiare questo volume.

Per il 2014/2015 è pianificato un aumento del numero dei punti di trasbordo e di integrare nella rete il nord-ovest della Svizzera ed il Basso Vallese.

 

I treni intermodali di Railcare er il traffico non accompagnato sono lunghi 300 metri con un peso lordo di 700 tons. Con queste caratteristiche ci si assicura di poter far viaggiare i treni fino a 120 km/h e così poterli inserire anche in fasce di orario interessate da treni passeggeri più veloci.

I treni non sono ad uso esclusivo della Coop, ma sono disponibili anche per altri clienti.

Per la trazione sono state finora utilizzate due Re 4/4 II di SBB e una Re 4/4 di BLS. Dal cambio orario di diicembre 2012 esse saranno sostituite da 4 macchine classe 186 noleggiate direttamente da Railpool

 

ultimo aggiornamento / Last update 15.06.2013: foto nuova locomotiva 186 101 "Cat's Eye"

 

 

 

104108109

fotografie del 08/12/2012, autore Theo Stolz, in link al sito Railcolor.net
Le locomotive sono state decorate sulle fiancate con riferimenti a famose pietre preziose:

186 104 "Flash Fire"

186 108 "Pink Panther"

186 109 "Black Pearl"

186 101

fotografia del 13/06/2013, autore Emil von Allmen, in link al sito Railcolor.net
Noleggiata da poco, anch'essa con nome di pieta preziosa:

186 101 "Cat's eye"

 

Nella seconda metà del 2013 è stato attuato un accordo fra RailCare e BLS per no scambio di locomotive.

Infatti le 186 di RailCare, pur essendo utilizzate solo all'interno della Svizzera, sono delle interoperabili D-A-CH-I-NL, e in quanto tali di interesse per BLS che invece opera servizi internazionali, in particolare per un nuovo contratto con ERSR per la trazione totalmente interoperabile dei treni Rotterdam-Melzo.

Pertanto RailCare ha ceduto il noleggio delle macchine da Railpool alla BLS Cargo, che ha passato a RailCare 4 macchine 465 e una 4/4, atte alla circolazione solo in Svizzera.

Le 465 hanno ricevuto negli ultimi mesi del 2013 una nuova livrea RailCare con gli stessi decori isporati alle pietre preziose che avevano le 186, e sono via via entrate in servizio sui treni Coop.

 
   
torna a capo  

Mappe della rete di servizi Railcare

 

 

Rete 2012/2013

rete al 2013

 

Rete in programma al 2015

rete al 2015

 

Esempio di un servizio Railcare per Coop: i terminali delle Poste Svizzere di Härkingen e Daillens sono utilizzati

per il trasbordo delle casse mobili. I camion assicurano l'ultimo miglio su Wangen (sede Coop) e sui centri

commerciali nell'area di Ginevra. Il viaggio di ritorno viene utilizzato per portare al centro di distribuzione la

pasta prodotta a Morges

esempio servizio

intermodale24-rail è un’attività professionale dello studio ing. Fulvio Quattroccolo p. i.v.a. 02168440044

  © 2012 ing. fulvio quattroccolo    international services: www.dominioweb.org   mappa del sito   contatti  note legali
railcare, coop, coop svizzera, railpool, intermodale, combinato, trasporto combinato, treno, minirex, minirex ag, railway update