.
logo

 Treni e merci sul corridoio 24 Genova-Rotterdam

 HOME  LINEE  VISTE DA DENTRO      
 
read english version of this page (LATER!!) >> LA LINEA DELL'ALTO RENO DA WEIL-AM-RHEIN A FRANKFURT-HOECHST IN UN FILMATO DALLA CABINA DI UNA 189 : RICOGNIZIONE DELLA LINEA E ANALISI DELLA TECNICA DI ESERCIZIO
seleziona l'immagine per vedere in grande formato corridoio

 


 

 

 

 

Una esperienza di guida

 

Il video da youtube che propongo in questa pagina è realizzato in presa diretta e quasi continua dalla cabina di una locomotiva 189 (ES64F4), alla testa di un treno merci, con qualche taglio limtato nelle soste ai segnali, e in realtà relativo secondo me a due o più diversi viaggi, montati in sequenza, ma viene comunque resa la registrazione dei diversi avvenimenti legati a un normale servizio di condotta: rallentamenti, precedenze, interventi degli apparati di sicurezza. Il treno disponeva di un'ottima traccia, con pochissime soste e marcia molto regolare.

 

Il percorso segue la linea dell'Alta Valle del Reno da Weil-am-Rhein fino a Frankfurt-am-Main-Hoechst, con un viaggio che inizia alle prime luci dell'alba, e dura 4h 08'.

 

I filmato è stato realizzato il 24.01.2008. Ci sono però alcuni stacchi di ripresa in cui le condizioni esterne cambiano e suggeriscono che si tratti di un montaggio di giornate diverse: vedi ad esempio al minuto 0:51:44 dove cambia la posizione del sole, o a Schwetzingen (2:46:35), dove il treno ha una sosta con stacco della ripresa e alla ripartenza si nota la differente posizione della locomotiva rispetto al segnale di partenza .

 

 

Le caratteristiche tecniche della linea

 

La linea della Alta Valle del Reno in Germania, fra il confine svizzero a Basel e la confluenza del Meno presso Mainz, è una delle magistrali fondamentali della rete tedesca per il traffico internazionale Nord-Sud, sia passeggeri che merci, e si trova anch'essa nel centro del Corridoio 24 Genova-Rotterdam.

 

Questa parte della valle del Reno è ampia e pianeggiante, e la linea ha un andamento regolare con lunghi rettifili o ampie curve, tranne un breve tratto all'estremità sud, dove aggira in costa il Katzenberg..

 

Si incontrano numerosi nodi importanti, in cui spesso il traffico merci è instradato su tratti di linea dedicati e distinti a servizio di ampi parchi di smistamento. A nord di Rastatt il traffico ha a disposizione due, e a nord di Mannheim tre, linee a doppio binario che corrono distanziate nella pianura. Di queste alcune hanno maggior utilizzazione nel traffico merci, anche se nessuna in modo esclusivo.

 

Il traffico molto elevato e la convivenza di treni merci pesanti e di traffico passeggeri a lunga percorrenza ha richiesto un progetto di quadruplicamento anche del tratto fra Basel e Rastatt, al quale si lavora da molti anni e che è già stato realizzato fra Offenburg e un punto poco a sud di Rastatt, e recentemente con l'apertura del tunnel che sottopassa il Katzenberg. Le parti di nuova costruzione sono atte a velocità fino a 250 km/h, ma sono percorribili, e normalmente utilizzate, anche dai treni merci: il Corridoio 24 è fondamentalmente un asse portante del traffico merci europeo.

 

Alcuni aspetti caratteristici delle linee ferroviarie tedesche, orientate soprattutto alla ricerca della massima capacità e regolarità di circolazione, emergono dalla visione di questi video. Ne sottolineo qualcuno:

 

- prima di tutto la dotazione con scambi transitabili in deviata a 80, 90 o anche 100 km/h per i bivii di connessione fra tratte principali e "circonvallazioni" merci (vedi lo stacco della linea merci del nodo di Freiburg in Breisgau [100 km/h] e di quello di Karlsruhe [90 km/h])

 

- i tratti con maggior traffico sono spesso attrezzati con tre binari totalmente banalizzati (vedi fra Graben-Neudorf e la zona della connessione con la linea AV veso Mannheim, e un'altra tratta a nord di Darmstadt)

 

- la pressoché completa attrezzatura delle linee con segnalamento per traffico a marcia parallela su entrambi i binari, che viene utilzzata regolarmente soprattutto in corrispondenza di bivi e raccordi.

 

- la disponibilità di posti di movimento, anche slegati dal servizio passeggeri, per agevolare la regolazione delle perturbazioni alla circolazione in funzione delle diverse categorie di treni che utilizzano la linea

 

Una particolarità, di segno opposto, è invece l'attraversamento a raso, percorso dal treno protagonista del video, della linea a doppio binario di cintura sud di Francoforte con la llinea di raccordo fra il bivio Forsthaus e i raccordi intorno a Frankfurt Niederrad.

 

 

 

Il filmato

 

Il filmato ha una durata complessiva di 4h08', dalla partenza dal fascio merci di Weil-am-Rhein fino all'arrivo al fascio merci di Frankfurt-Hoechst.

Naturalmente lo si può vedere in diverse sessioni, approfittando del fatto che Youtube mantiene la memoria del punto in cui si è interrotta una visione precedente.

 

Raccomando, ove possibile, di tenere aperto GoogleEarth su uno schermo vicino durante la visione del filmato e seguire il viaggio anche sulla vista satellitare del percorso.

 

Il video è pubblicato sul canale youtube di Reptifreak09 .

 

 

vedi il filmato

 

Nello schema di sequenza oraria sottostante sono evidenziati in grassetto i passaggi di maggior interesse dei quali consiglio assolutamente la visione .

 

Coordinate GoogleEarth del punto di partenza: 47°35'41.97"N 7°36'33.67"E

 

0:00:00 Weil-am-Rhein Pbf (ore 7,30)

0:00:45 [incrocio RoLa con doppia di 465 BLS]

0:02:15 uscita da Weil-am-Rhein Rbf con la torre dell'acqua sferica

0:03:15 Haltingen

0:04:40 Eimeldingen

0:06:55 Efringen-Kirchen

0:08:30 Istein

0:11:15 Kleinkems

0:13:30 Rheinweiler

0:15:50 Bad Bellingen

0:18:00 Schliengen

0:20:10 Auggen

0:21:30 Muellheim [incrocio TEC fermo per precedenza in senso inverso]

0:25:00 Buggingen

0:26:55 Heitersheim

0:30:30 Bad Krozingen

0:32:23 Norsingen

0:34.05 Schallstadt

0:34:50 Ebringen

0:35:36 Bivio (Abzw.) Leutersberg - deviata a 100 km/h linea merci per Gbf Freiburg in Breisgau

0:37:40 Freiburg i.B. Sued

0:40:00 Freiburg Gbf (scalo RoLa)

0:43:20 - 0:43:30 sosta al segnale protazione bivio Gundelfingen

0:44:40 Bivio Gundelfingen - rientro nella linea principale

0:46:45 Denzlingen

0:48:54 Kollmarsreute

0:51:00 Emmendingen

0:51:44 [stacco di ripresa, probabile cambio data di ripresa]

0:52:30 Ten-Mundingen

0:53:25 Üst Köndringen

0:55:10 Riegel

0:55:50 [stacco di ripresa]

0:57:10 Kenzingen

0:58:25 [stacco di ripresa]

0:59:10 Herbolzheim

1:00:55 Ringsheim

1:02:55 Orschweier

1:09:30 Lahr (Schwarzwald) + incrocio TEC

1:11:45 incrocio treno DB misure

1:13:45 Friesenheim

1:16:18 incrocio TEC

1:16:45 Niederschopfheim

1:22:00 curvone ingresso nodo Offenburg

1:23:10 ingresso Offenburg Hbf

1:24:35 uscita Offenburg Hbf con percorso a 80 km/h

1:25:00 instradamento su linea lenta (a sinistra binari NBS)

1:29:40 Appenweier

1:33:30 Renchen

1:36:05 incrocio treno HUPAC con SBB Cargo

1:38:50 Achern

1:42:23 incrocio TGV Frankfurt-Paris

1:45:30 Brühl (Baden)

1:48:08 Baden-Baden Rebland Hp

1:50:00 Sinzheim Hp

1:50:50 Sinzheim Nord Hp

1:52:20 Baden-Baden

1:54:50 Baden-Baden Hauneberstein

1:56:50 - 1:58:08 Stop a segnale chiuso

1:58:10 Abzw. Rastatt Süd (fine tratto NBS 4 binari)

2:01:00 Rastatt

2:03:30 Otigheim

2:05:13 Bietigheim

2:06:40 Durmersheim

2:07:20 Durmersheim nord

2:10:30 Forcheim

2:12:33 Abzw. Karlsruhe Gbf (80 km/h)

2:13:50 Karlsruhe Gbf

2:15:03 Ka Stw Sud fascio merci

2:15:55 Ka Stw Nord fascio merci

2:16:35 ponti linea verso Bruchsal

2:18:47 innesto nella linea verso Graben-Neudorf

2:19:00 Hagsfeld Hp

2:22:00 Stutensee

2:25:00 Friedrichstal

2:28:30 Graben-Neudorf

.......... tratto a tre binari fino al bivio raccordo NBS

2:31:30 raccordi e bivio per NBS

2:33:15 Wiesental Hp

2:34:25 Waghäusel

2:37:40 affiacamento a linea NBS

2:38:05 Neulussheim

2:39:00 Hockenheim

2:44:15 Oftersheim

2:44:55 ingresso in deviata al fascio merci Schwetzingen

2:46:35 Stop a Schwetzingen [il viaggio riprende in altro giorno / treno]

2:51:25 Abzw. Ziehbrunnen [a dx. linea verso Mannheim Rbf]

2:52:50 Mannheim Friedrichsfeld

2:54:00 innesto su linea principale (Main-Neckar-Bahn) con doppia deviata alta velocità

2:55:30 ponte sul Neckar

2:55:40 Ladenburg

2:58:00 Heddesheim / Hirschberg

2:59:55 Lützelsachsen Hp

3:01:55 Weinheim (Bergstr.)

3:05:00 Hemsbach

3:06:35 Laudenbach

3:08:55 rallentamento al segnale protezione Heppenheim

3:10:35 Heppenheim

3:14:50 Bensheim

3:16:30 Bensheim - Auerbach

3:18:15 Zwingenberg

3:19:15 Hähnlein - Alsbach

3:20:40 Bickenbach

3:24:25 Darmstadt-Eberstadt

3:27:25 Darmstadt-Süd [avviso protezione Da-Hbf con deviata a 60 km/h]

3:29:05 Darmstadt Hbf

3:31:35 Stop a segnale Darmstadt Rbf [stacco di ripresa]

3:36:15 distacco binari S-bahn

3:36:45 Darmstadt-Arheiligen

.......... tratto a tre binari

3:39:24 Erzhausen

.......... affiancamento binari linea S-bahn

3:42:15 Langen (Hessen)

3:44:15 Buchschlag

.......... tratto a cinque binari

3:46:15 Neu-Isenburg

3:47:35 Abzw. Forsthaus (deviata su raccordo a binario unico verso Ffm-Niederrad)

3:50:40 attraversamento a raso linea Ffm-Hbf > Ffm-Flughafen > Koeln e affiancamento lato destro

3:52:45 distacco raccordo verso ffm-Niederrad (a sin lineaa verso Ffm-Flughafen)

3:53:40 Frankfurt a M. Niederrad (stop a segnale)

3:57:30 ponti sul Meno

3:59:30 Abzw. Mainzer Landstrasse

4:05:19 ingresso in deviata area Ffm-Hoechst Pbf

4:07:50 Ffm Hoechst Gbf (arrivo)

 

Coordinate GoogleEarth del punto di arrivo: 50°05'51.87"N 8°31'34.43"E

 

 

fine

 

 

 

Qualche immagine dal filmato

  partenza Weil am Rhein, con RoLa incrociante
Main Bischofsheim Rbf
  il bivio (Abzw.) Leutersberg, in deviata a 100 km/h sulla linea merci a ovest di Freiburg i.B.
abzw Leutersberg
  Lo scalo RoLa a Freiburg, all'alba, con un treno in fase di scarico
Freiburg Gbf
  incrocio in piena linea con un TEC, con unità di carico molto interessanti (VOS Logistics)
incrocio TEC VOS
  Il fascio binari di accesso alla stazione Offenburg Hbf, punto di ripresa di nukerose fotografcie nella Gallery)
ingresso Offenburg
  in uscita da Offenburg Hbf, instradato sulla line lenta (a sinistra i binari del quadruplicamento in parallelo per velocità fino a 250 km/h, percorso però anche da regionali e treni merci)
uscita Offenburg Hbf
  poco a sud di Rastatt, finisce il tratto quadruplicato con questo bivio articolato che permette di instradare i treni su una delle linee con velocità di non meno di 100 km/h
abzw Rastatt Sud
  in uscita da Rastatt
Rastatt
  ingresso al nodo di Karlsruhe: in deviata sulla linea merci verso lo smistamento; la linea principale prosegue senza incroci verso Karlsruhe Hbf; poco più avanti sulla sinistra si vede l'innesto del binario che arriva dallo smistamento
abzw Karlsruhe Gbf
  Karlsruhe Rbf, uno scalo di smistamento molto esteso, questa è la parte centrale
Karlsruhe Gbf
  uscita dall'area di Karlsruhe Rbf in direzione Graben-Neudorf; i ponti sono della linea verso Heidelberg
uscita Karlsruhe Gbf
  il tratto a tre binari fra Graben-Neudorf e lo svincolo di raccordo con la linea AV Stuttgart-Mannheim, è gestito in banalizzazione completa, come mostra questo incrocio con un treno misto instradato sul binario di sinistra
tratto 3 binari
  Schwetzingen, ingresso in deviata al fascio merci, dove il treno osserva una sosta prolungata prima di proseguire verso Mannheim Friedrichsfeld (senza entrare nel nodo di Mannheim)
ingresso Schwetzingen
  uscendo da Mannheim Friedrichsfeld la linea si inserisce con una doppia deviata ad almeno 80 km/h sulla linea principale Mannheim-Darmstadt-Frankfurt
Mannheim Friedrichsfeld uscita
  Darmstadt Hbf
Darmstadt Hbf
  uscita dal nodo di Darmstadt; sulla sinistra la linea a due binari verso Gross Gerau e Mainz Bischofsheim; sulla destra la linea a due binari della S-Bahn verso Frankfurt
uscia nodo Darmstadt
  già nel nodo di Fankfurt am Main, il bivio Forsthaus devia il treno dalla linea principale nella direzione verso i ponti sul Meno di Frankfurt Niederrad, con un lungo raccordo a binario unico
abzw Forsthaus
  il raccordo attaversa a raso la linea a doppio binario da Frankfurt Sued verso ovest, una linea di cintura probabilmente a traffico non elevato
attraversamento a raso linea Flughafen
  in uscita da Frankfurt Niederrad i ponti sul Meno: a destra la linea storica, a sinistra un ponte moderno con la linea da Frankfurt Hbf all'aeroporto, alla linea AV per Colonia e alla media alle del Reno
ponti sul Meno
  sull'altra sponda del Meno, svincoli per varie direzioni; sulla destra binari verso Frankfurt Hbf, dove si dirige anche la linea che passa sopraelevata sul ponte
bivio per FfmHbf
 

ingresso in deviata nell'area della stazione di Frankfurt Hoechst

ingresso FfmHoechst
  transito in Frankfurt Hoechst Pbf
Ffm Hoechst Pbf
  arresto al segnale al punto di arrivo nello scalo Frankfurt Hoechst Gbf; sulla sinistra la linea che prosegue verso Mainz-Kastel e Wiesbaden
Ffm Hoechst Gbf - stop
torna a capo  
intermodale24-rail è un’attività professionale dello studio ing. Fulvio Quattroccolo p. i.v.a. 02168440044
  © 2013   ing. fulvio quattroccolo    international services: www.dominioweb.org   mappa del sito   contatti  note legali