logo

 

 HOME <<           T+L 2017  
il portale per l'intermodalità strada-rotaia

SPECIALE SULLA FIERA DI MONACO 2017

Agg. 15.05.201

 

GLI STANDS >>>

MATERIALE ROTABILE (nuove foto) >>>

 

AnDal 9 al 12 maggio si è rinnovato l'appuntamento biennale dei quattro giorni della fiera internazionale Transport Logistic 2017 alla Messestadt di Monaco di Baviera.

Qualche immagine dalla mia visita: i principali stands, immagini dell'area esterna e dei carri esposti, qualche unità di carico interessante

Anche in questa edizione dal punto di vista del materiale rotabile, poco di nuovo: WASCOSA ha presentato un sistema di carri+sovrastrutture flessibile di dervizione intermodale, esponendo due pianali da 52' e 45', dal disegno strutturale interessante. Per i resto solo versioni nuove di materiali già visti. Addirittura come locomotiva c'era solo una Vectron diesel, oltre a una Traxx AC3 Bombardier di cui si annuncia una versione in CC.

Per quel che riguarda operatori e pubblico, il solito affollamento e l'occasione di incontrare tutti sotto uno stesso tetto. Di rilievo la presentazione internazionale delle rinnovate statali Mercitalia Rail (ex Trenitalia Cargo) e Lineas (ex B-Logistics belga). Diverse nuove presenze anche dall'Italia confermano il crescente interesse dei trasportatori italiani per intermodalità e ferrovia, con la voglia di misurarsi sullo scenario internazionale.

Il Gruppo FS presenta il nuovo POLO MERCITALIA
Lo stand di InRail e FuoriMuro, quest'anno su due piani
Shuttlewise, con un divertente plastico
Raillogix e RailReLease ripropongono lo stand elegante e accogliente migliorato dalla scorsa edizione
Lo stand di Hapag-Lloyd giocato sul colore sociale arancione
 
Bombardier ha annunciato la realizzazione delle versioni MS (multisistema) e DC (a corrente continua) della piattaforma Traxx 3, che, compatibilmente con i tempi di omologazione, potremo così in futuro vedere anche in Italia.
Pianale WASCOSA da 52' sviluppato insieme a BASF per contenitori speciali

Pianale WASCOSA da 45' anche questo sviluppato insieme a BASF per contenitori speciali
Carro doppio InnoFreight 80' con sovrastruttura fissa per trasporto legnami per la rete svedese, a sagoma extra-large
Altre cisterne...
Anche per GPL
Panoramiche del piazzale esterno
 
 
 
Un progetto innovativo per il treno merci dei prossimi anni è stato presentato da un consorzio guidato da SBB: il progetto 5L (in tedesco stanno per: silenzioso, leggero, resistente, adatto all'uso, orientato ai costi del ciclo di vita)
NiKraSa presenta una versione migliorata del sistema per i carico di semirimorchi non gruabili su carri tasca convenzionali
Carro multiuso per il trasporto sia di furgoni che di autovetture, grazie al piano alto abbassabile
CargoBeamer ha esposto un carro speciale del suo sistema, in versione recente, anch'esso per il trasporto di semirimorchi non gruabili
   
   
Treno stradale composto da due semirimorchi da 13,60 metri accoppiati, che spero non ottenga mai un'autorizzazione a circolare su strada.
   
 
torna a capo
  © 2017  ing. fulvio quattroccolo    international services: www.dominioweb.org   mappa del sito   contatti  note legali