logo intro
 
       intermodale24-rail <<<<<<       notizie e tecnica dal traffico reale
 
Schede Carro a tasca HUPAC T4.0 - T4.1 Agg. 11.06.2017
Torna
alla homepage
Torna
all'indice
di sezione

SHORTCUTS TO...

> T4.0

> T4.1

 

EPOCA : VI
Scala H0 - 1:87

Produttore: Kombimodell - Germania

ATTENZIONE: QUESTI MODELLI NON SONO PIU' DISPONIBILI NEL WEB-SHOP

CARRI T4.0 CON NUOVI CARRELLI DRRS PIU' FINI E PRECISI

Originali:

All'inizio degli anni '90 HUPAC decise di procurarsi dei carri polivalenti, che concettualmente si possono considerare dei portacontainers da 60' con una tasca incorporata per poter caricare anche i semirimorchi. Questa soluzione permette di ottimizzare la gestione del carico su treni a composizione fissa come gli Shuttle, in cui il numero di containers o di semirimorchi da caricare varia ad ogni viaggio. Il nuovo tipo di carro venne denominato T4 , a seguire dai precedenti T1, T2 e T3.

Leggi la nota sulle differenze fra il T4.0 e il T4.1

Per una monografia sui carri T4.0, T4.1, T4.2 e T5 vedi gli
speciali di intermodale24-rail.net

 

 
CARRI TIPO T4.0


CARRI TIPO T4.1


 

LE DIFFERENZE FRA IL T4.0 E IL T4.1

Le differenze sono molte, alcune più evidenti, altre meno facili da vedere.

Salta subito all'occhio la presenza nel T4.0 di un volantino giallo sulle fiancate, al vero utilizzato per fa scorrere la selletta di appoggio del trailer nella giusta posizione.

Altra differenza fondamentale i carrelli, nel T4.0 del tipo DRRS, molto diverso dall'Y25 delle serie successive.

Diversa anche la zona di scorrimento della selletta, che mostra una concezione del meccanismo differente, e la soluzione adottata per portare la selletta fuori dall'area interessata dal carico dei containers: nel T4.1 viene fatta scorrere oltre la lunghezza del carico, nel T4.0 viene ribaltata in verticale all'interno del vano tasca.

Di conseguenza il T4.1 è leggermente più lungo, come risulta evidente da questa immagine di confronto, e il terrazzino di passaggio è posizionato dalla parte opposta nei due tipi (sotto il T4.1, sopra il T4.0) :

Il tipo T4.1 rappresenta una variante della prima serie detta T4.0, dalla quale si distingue per avere carrelli tipo Y25 anziché DRRS, lunghezza leggermente maggiore, passerella dal lato opposto rispetto alla selletta, e la mancanza di un volantino esterno alla fiancata per la manovra della selletta stessa. Confronta le immagini:

Carro tipo T4.1:
T4.1

Carro tipo T4.0 :
T4.0

  seleziona per ingrandimento
 
IL NUOVO STAMPO DEL CARRELLO DRRS MONTATO DAL MAGGIO 2014
Il nuovo stampo del DRRS permette il perfetto allineamento dei carri T4.0 con i T4.1 che montano i carrelli Y25 UIC

 

 






************************************************************************************
Commento

Avvertenze generali: I modelli di Kombimodell sono forniti dalla casa senza i ganci modellistici - che dovranno essere acquistati a parte secondo le preferenze personali o recuperati da altri vagoni - tutti i ganci recenti con innesti NEM vanno bene. L'uso di ganci corti in plastici con curve strette può dare problemi.
Non si tratta di giocattoli, ma di perfette riproduzioni in scala con parti staccabili piccole e che devono essere maneggiate con cura.

Kombimodell è una giovane ditta tedesca che produce modelli di carri per il trasporto intermodale di elevata qualità: perfetta rispondenza alla scala 1:87, telai in pressofusione di metallo, dettagli in plastica di alto valore, caviglie ribaltabili con movimento realistico per la effettiva configurazione delle situazioni di carico:
caviglia apertacaviglia chiusa

La circolabilità sull'impianto è discreta; se i binari non sono perfetti si raccomanda la sostituzione delle ruote (di serie con bordino basso) con altre più adatte.
Ha un programma di riproduzioni di molti tipi di carro ben presenti nelle composizioni del traffico reale: il T4.0 e T4.1 di HUPAC è la prima realizzazione; a breve seguirà anche il T4.0 , e poi il T5.
(vedi il sito di Kombimodell)
Kombimodell rappresenta la filosofia di modellismo industriale e di rapporto qualità-prezzo ideale per intermod24 web shop.

La versione intermod24 prevede eventuali interventi di finitura se indicati nella descrizione dei singoli soggetti.

La valutazione assegnata è 5/5 per il modello pulito e 5/5 per il modello invecchiato.

torna a capo

Come usarli come al vero?
Sono carri molto utilizzati nelle composizioni degli Shuttle di Hupac sia lungo il Sempione-Loetschberg che lungo il Gottardo e il Brennero, verso Germania, Olanda e Belgio, Danimarca.
Trasportano sia semirimorchi che containers e casse mobili.
Nella galleria fotografica di intermodale24-rail.net si possono vedere molti esempi di treni sulle linee del corridoio 24 Genova-Rotterdam.carri T4 e T5
Qui alcuni carri T5 e T4 a Sesto Calende, con carichi Arcese e DHL

Si possono utilizzare nei treni intermodali sia isolati che in gruppi di 3 o 4, anche insieme ai T4.0 e T5 che dovrebbero essere disponibili come modelli H0 a inizio 2013.

Complessivamente in alcuni treni, se ne possono trovare anche una dozzina o più, divisi fra i vari tipi della familglia T4-T5.

Vos Logistics

Per schede sulle composizioni reali di treni del trasporto combinato e lo speciale sul treno TEC 43669 Genk Zuid Haven - Gallarate vedi nella sezione treni di intermodale24-rail.net .

Il Novara-Ludwigshafen, istituito a ottobre 2012, è composto solo da carri di questi tipi.

Altre composizioni miste.

43669-1

40piedi

43669-2

 

Container 40 piedi HC CAPITAL su vagone T5, treno 40036 Gallarate>Rotterdam del 25.05.2010: vedi il modello
capital 40p

   
intermod24 web shop di ing. Fulvio Quattroccolo - sede: v.Don Orione 25/C 12042 BRA (CN) - p. i.v.a. 02168440044 - C.C.I.A. CUNEO R.E.A. 279210
  © 2009  ing. fulvio quattroccolo    international services: www.dominioweb.org   mappa del sito   contatti  note legali